Un midi plum che va incontro al gusto

virtual tour tsi italia
Open day virtuale per sopperire alle restrizioni Covid
Maggio 18, 2021
open day tsi top seed italia
Open Day Italy 2021
Giugno 23, 2021
Degustibus F1

Potremmo definirlo un “mini Open Day”, quello voluto da TSI Italia e svoltosi lo scorso 3 giugno, presso l’azienda Tecno Vivai di Scoglitti (RG).

Al centro dell’evento, riservato a pochissimi produttori della zona (suddivisi in piccoli gruppi, nel rispetto delle norme Covid), c’era una serra vetrina di pomodoro midi plum della varietà Degustibus F1.

“Il periodo non è certo dei più favorevoli per tenere un Open Day – ha detto Privitera, Area Manager Centro-Sud di TSI Italia – ma abbiamo voluto cogliere l’occasione dell’apertura parziale delle restrizioni per stare assieme ai nostri amici produttori. Un po’ fuori tempo massimo sul piano agronomico, perché ci troviamo a fine ciclo; tuttavia, abbiamo voluto dimostrare la capacità di Degustibus di reggere la campagna a oltranza, mantenendo le sue peculiari caratteristiche organolettiche”.

“La denominazione della varietà trae ispirazione da un celebre detto latino – ha spiegato Privitera – I Romani, infatti, usavano dire: ‘de gustibus non disputandum est’, ossia sui gusti non si può discutere. Noi, interpretando liberamente il motto, sosteniamo che questo pomodoro sia indiscutibilmente buono, oltre che dotato di consistenza e colorazione eccezionali. Proprio per rimarcarne la qualità, abbiamo ideato una fogliolina in cartoncino da agganciare al rachide, al fine di segnalarne la superiorità organolettica”.

Degustibus è proposto da TSI Italia come un pomodoro di pregio, dalle caratteristiche estetiche invidiabili, caratterizzato da elevata eleganza, colore rosso brillante, ma soprattutto con un gusto deciso e una dolcezza unica. In condizioni di normale salinità dell’acqua, si riesce a trarne una gradazione brix importante e ben al di sopra della media dei midi plum attualmente in commercio: un prodotto di eccellenza, riconoscibile e apprezzabile sui banchi della GDO.

“Questo pomodoro è particolarmente versatile – ha tenuto a rimarcare il manager – infatti è indicato per trapianti che vanno da settembre sino ad aprile in Sicilia, con la possibilità di spingersi sino a luglio nel centro-nord Italia. Proprio questa adattabilità fa sì che la medesima varietà, con le stesse caratteristiche, possa essere coltivata da Nord a Sud. Degustibus si presenta con una pianta molto equilibrata, ma con un vigore leggermente superiore alla media: ciò consente anche nei palchi alti una grande costanza e pezzatura dei frutti”.

Resistenze Genetiche: HR: ToMV: 0-2 / TSWV / Va: 0 / Vd: 0 / Fol: 0-1; IR: TYLCV.

“In tempi di ToBRFV – ha concluso Privitera – non possiamo certo vantare una specifica resistenza a questo virus vegetale, ma possiamo dire al riguardo che Degustibus, in caso di infezione, non ne soffre molto, riuscendo a portare a compimento la produzione senza grandi difetti visibili sui frutti, poiché le maggiori manifestazioni si hanno a carico dell’apparato fogliare”.

pop up virtual tour tsi italia